Gli Ecatommiti

83,25

CONDIZIONE: Nuovo

Sku: PZZLB42087
ISBN: 9788884027634
Titolo: Gli Ecatommiti
Autore: Giovan Battista Giraldi Cinzio
Editore: Salerno
Anno: 2012
Pagine: 2291
Formato: Rilegato

Esaurito

Descrizione

Gli Ecatommiti (raccolta di cento novelle distribuite in 10 deche, sul modello del Decameron), è una delle maggiori raccolte di novelle italiane del Cinquecento, opera grandiosa di Giraldi Cinzio (Ferrara, 1504-ivi, 1573), pubblicata per la prima volta nel 1565-1566. Benché segnata dal clima della Controriforma, che domina l’orizzonte culturale italiano ed europeo dopo il Concilio di Trento, l’opera di Giraldi Cinzio si distingue per il vigore della costruzione letteraria e la straordinaria e vivace apertura sperimentale verso generi diversi (il poema, la tragedia, l’oratoria e naturalmente la novellistica) che caratterizza l’attività letteraria dello scrittore ferrarese, all’origine di uno strepitoso successo europeo. Negli Ecatommiti è stata riconosciuta la fonte di vari drammi shakespeariani (Misura per misura, Otello, ecc.). Dopo l’ampia circolazione cinque-seicentesca, l’opera, di grande mole, ha conosciuto solo edizioni parziali. L’edizione a cura di Susanna Villari, docente all’Università di Messina, è la prima edizione moderna condotta con assoluto rigore, con ampio corredo di note storiche e linguistiche, introduzione, nota al testo, indici, che potranno consentire un pieno recupero di questo documento di alto spessore della cultura letteraria italiana del Cinquecento.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.